Ad agosto tutte le fonti rinnovabili hanno generato 9,5 TWh. Sull’offerta elettrica del mese questo dato rappresenta il 40,9% e sulla domanda il 37,3%. Il fotovoltaico ad agosto costituisce l’11,8% della produzione e tocca un nuovo record coprendo il 10,75% della domanda mensile. Dall’inizio dell’anno le rinnovabili hanno soddisfatto il 35,7% della richiesta elettrica.

L’energia elettrica richiesta è stata coperta per il 90,6% dalla produzione nazionale, che a livello mensile è stata dell’8,2% inferiore a quella dell’agosto 2012. Per la quota restante la domanda è stata coperta dalle importazioni (saldo estero 2,4 TWh, +24,5%, rispetto ad agosto 2012). Tuttavia va detto che, in termini congiunturali, il valore destagionalizzato dell’energia elettrica richiesta ad agosto 2013 ha fatto registrare una variazione positiva (+0,5%) rispetto al mese di luglio 2013.